Al riciclo delle parole perdute

Quest’anno il Progetto, che utilizza lo schema della Mail Art o Arte Postale, prevede il riciclo di materiali a perdere attraverso il canale dell’arte e della scrittura, sposando il riciclaggio di materiali al ripescaggio di parole in disuso, di vecchi scritti nel cassetto, di brandelli di lettere, di regolamenti, di giornali, di immagini e di quant’altro stimolerà la fantasia degli artisti partecipanti.

A TUTTI I MAILARTISTI

Ringraziamo tutti gli artisti che hanno partecipato al progetto di Mail Art

martedì 31 agosto 2010